Piazza San cosimato, un giovedì qualsiasi ad un’ora qualsiasi. Fa caldo e ci sono molti turisti, i bambini sono nel parco che giocano e fanno amicizia tra di loro. Sulle panchine le vecchiette parlano tra loro di pettegolezzi. I ragazzi giocano a calcio, ma qualcosa di magico ha contrassegnato questo, dagli altri giovedì. L’incontro tra arte e culture attraverso la danza e recitazione ha trasportato tutti noi in un viaggio di poche ore attorno al mondo. Sorrisi e forti emozioni hanno reso questa giornata indimenticabile e piena di colori.

Pubblicato da Giorgia Conteduca su Lunedì 2 settembre 2019

Morgana Morrigan

Leave a Reply